mercoledì 20 novembre 2013

HamBurger mania

La moda dei hamburger gourmet (anti-fast food) mi ha conquistato!! Bello, paffutello, generoso e morbido, il panino tondo si prende una rivincita. Ebbene sì, ogni tanto regala un genuino piacere se fatto con ingredienti di qualità, pane fresco all'olio d'oliva da evitare quello al latte troppo dolce e quello confezionato che ha l'odore dell'alcool, gli ingredienti devono essere tutti alla stessa temperatura e l' hamburger bello grande leggermente più largo del panino perchè poi in cottura si restringe. Per un  pranzo al volo lo servo insieme a una bella insalata verde e faccio contento mio figlio Paolo, lui è un fanatico e lo adora!!! 

ingredienti
per 4 persone
4 panini per hamburger all'olio do'oliva
4 hamburger di manzo già pronti  o 400 grammi di carne tritata
3 foglie di insalata iceberg
4 dolcifette di Leerdammer
1 pomodoro bello grosso
1 cucchiaio di olio d'oliva
sale e pepe macinato fresco
rondelle di cipolla 
70 grammi di carota

Non dimenticate la cipolla!!!!
  • Scaldate il forno a 180°.Tagliate i panini a metà e metteteli sulla griglia del forno coperta con un foglio di alluminio.
  • Salate e pepate la carne e formate 4 hamburger ben piatti e leggermente piu' grandi dei panini.
  • Rosolateli in padella con un cucchiaio di olio d'oliva e cuoceteli ma a fine cottura mettete 2 cucchiai di aceto balsamico per deglassare e mettete sopra la sottiletta di formaggio.
  • Lavate i pomodori e tagliateli a fettine sottili, lavate e tritate le foglie d'insalata, pelate la carota e tagliate a juliennne.
  • Farcire i panini con l'insalata, la carota, la cipolla, la carne con sopra il formaggio fuso e chiudete e rimettete nel forno a scaldare per pochi minuti.

Stasera porto Maisie dal veterinario la scorsa settimana ha preso una botta in testa con il telecomando. Volevo toglierlo dalla bocca e non so come ho dato un colpo in testa e il giorno dopo è uscito un bernoccolo e poi ha iniziato a  crescere sulla sua testolina  una protuberanza strana.




2 commenti:

  1. tagliere da Bad Zwischenahn e cipolla gigante??? Brava Manu!

    RispondiElimina
  2. Ciao Hanni, che occhio!! Sì, giusto!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...